Collane e Bollettino Musei - Musei Vaticani - Gli Scavi a Vulci della Società Vincenzo Campanari - D628

Gli Scavi a Vulci della Società Vincenzo Campanari
€195.00 €181.00
Gli Scavi a Vulci della Società Vincenzo Campanari – Governo Pontificio (1835-1837)
Francesco Buranelli
Studia Archaeologica, 58
«L’Erma» di Bretschneider
Roma 1991


«Questo volume di Francesco Buranelli si legge, almeno nella prima parte, come un romanzo, tanto è interessante la storia di questi scavi di Vulci e degli straordinari risultati che allora furono conseguiti: centinaia e centinaia di vasi greci, terrecotte architettoniche, bronzi, monili aurei…».
Carlo Pietrangeli


Un pregiato studio monografico, edito esclusivamente in lingua italiana, che ripercorre la storia degli scavi a Vulci della Società Vincenzo Campanari - Governo Pontificio attraverso importanti documenti d’archivio conservati in Vaticano.
Il volume si apre con una ricostruzione storica della costituzione della Società e dei contrasti emersi in corso d’opera, del triennio di scavi archeologici eseguiti nella metà del secolo scorso e delle vicende relative alla divisione dei materiali rinvenuti in quote parte: una quota andò ad ampliare il Museo Gregoriano Etrusco, l’altra, la quota del Campanari, divenne mercanzia tra vari musei d’Europa.
Il cuore dello studio risiede nell’esame dei materiali, dando particolare rilievo a quelli rimasti in giacenza nei magazzini dei Musei fino all’epoca della pubblicazione. I reperti sono esposti attraverso accurate schede tecniche corredate da immagini, suddivisi tra complessi archeologici e materiale privo di associazione.
Le considerazioni conclusive ricostruiscono la storia di Vulci attraverso l’analisi dei siti archeologici sul pianoro della città, seguite da un’appendice che riporta la documentazione archivistica e bibliografica con gli elenchi integrali degli oggetti rinvenuti.


Codice prodotto: D628
Rilegatura: cartonato
Lingua: Italiano
ISBN: 978-88-7062-722-0
Numero di pagine: 413
Formato: 175 x 247 x 32 mm
Illustrazioni: 211 b/n

In copertina: Kylix a figure rosse: Eracle naviga verso l’isola Erytheia nella coppa di Helios, 480 a.C., Museo Gregoriano Etrusco, Musei Vaticani, Città del Vaticano.

Note editoriali: La Società Vincenzo Campanari – Governo Pontificio, frutto di un accordo storico per gestire l’organizzazione degli scavi e la divisione dei rinvenimenti, venne formata nel 1834, sotto il Pontificato di Gregorio XVI.
Copyright 2012 Musei Vaticani - Credits