Collane e Bollettino Musei - Musei Vaticani - L'antica Basilica di San Lorenzo in Damaso - vol I - D604

L'antica Basilica di San Lorenzo in Damaso - vol I
€80.00 €40.00
L’antica Basilica di San Lorenzo in Damaso - vol I
Indagini archeologiche nel palazzo della Cancelleria (1988-1993) - Gli Scavi
A cura di Christoph Luitpold Frommel e Massimo Pentiricci
Collaborazione: Johannes G. Deckers
Monumenta Sanctae Sedis, 5, I
De Luca Editori d’Arte
Roma 2009


«Andando oltre il “primo sguardo”, documentando e studiando con metodo scientifico le mutazioni intervenute in una antica chiesa e nel quartiere che la ospita, noi “vediamo” la meravigliosa vicenda di Roma moderna (la Roma medioevale, rinascimentale, barocca) che, ha occupato, riusato, inglobato la Roma antica».
Antonio Paolucci


Elegante opera esclusivamente in lingua italiana, in due volumi, che ricostruisce le complesse vicissitudini della Basilica di San Lorenzo, costruita al tempo di papa Damaso tra gli anni 366-384, poi in gran parte distrutta per volere del cardinale Raffaele Riario per edificare la sua residenza, conosciuta oggi come Palazzo della Cancelleria.
Questo primo volume propone la lunga storia urbanistica dell’area intorno al Palazzo della Cancelleria, e la storia edilizia del Palazzo stesso, sulla base delle ricerche effettuate durante gli scavi eseguiti negli anni Trenta del secolo scorso e dei risultati delle indagini archeologiche compiute tra il 1988 e il 1993.
I dati raccolti coprono un arco di tempo di circa 1500 anni e la vastità delle informazioni desunte durante gli scavi ha permesso di delineare un quadro esaustivo della storia della basilica, di grande rilievo per la molteplicità delle tematiche affrontate: l’inquadramento storico e politico alle origini della costruzione dell’edificio; i rilievi architettonici, con il resoconto delle varie fasi edilizie e le ipotesi ricostruttive; le analisi scientifiche dei reperti rinvenuti; la ricostruzione della vita sociale della Roma del IV secolo; l’identificazione di monumenti di alto valore artistico.
Ad arricchire il volume, un vastissimo apparato illustrativo, con fotografie in bianco e nero scattate durante i lavori di scavo, riproduzioni di opere d’arte, planimetrie e disegni.


Codice prodotto: D604
Rilegatura: cartonato
Lingua: Italiano
ISBN: 978-88-8016-911-6
Numero di pagine: 495
Formato: 250 x 338 x 37 mm
Illustrazioni: 480 b/n

In copertina: Settore occidentale del Campo Marzio nella seconda metà del XV secolo.
Tratta da A.P. Frutaz, Le Piante di Roma, Istituto Nazionale di Studi Romani, 1962.
Copyright 2012 Musei Vaticani - Credits